Posts Tagged ‘windows 8’

Nuova puntata di Microsmeta Podcast :)

13 febbraio 2013

Ed ecco a voi, quasi puntualissima, una nuova puntata del podcast di Microsmeta, la 26^ e la terza a cui partecipo anch’io. Un episodio molto ricco (ed episodio ricco, mi ci ficco!) in cui io e Alex analizziamo la situazione del mercato dei PC e dei cellulari, smartphone o meno (perché, non dimentichiamolo, esistono molte persone che per i motivi più disparati preferiscono i cellulari di una volta e che non devono essere trascurate), dei nuovi dispositivi mobili e dell’abbandono (e lo dico con una lacrimuccia) dei netbook. Parleremo anche dei sistemi operativi operativi mobili, “vecchi” e nuovi, con i nuovissimi ingressi di Firefox OS e Ubuntu OS, oltre alla versione X di Blackbery.

All’interno della puntata parleremo anche del software per PC ClassicShell che, fra le altre cose, trasforma l’interfaccia spesso poco apprezzata di Windows 8 in quella più tradizionale di Windows 7. Visto che il software l’ho tradotto io, insieme a un altro volontario, se trovate errore fatemelo sapere. Su ClassicShell vi rimando all’articolo che ho scritto poco fa.

Oltre a questi argomenti così attuali non mancano molte altre digressioni per guardare al mondo della tecnologia con un occhio critico 🙂 . Vi rimando all’articolo completissimo di Alex per approfondire gli argomenti della puntata. Lo trovate qui.

Insomma, vi suggerisco proprio di non perdervi questa puntata!! La potete scaricare a questo indirizzo:

http://archive.org/details/Microsmeta26

Ecco qua le promozioni per acquistare Windows 8 a un

Fateci sapere cosa ne pensate, sia dei contenuti della puntata e qualsiasi vostro suggerimento, anche di nuovi argomenti 🙂 !

Annunci

ClassicShell: ovvero Windows 8 travestito da Windows 7

12 febbraio 2013

Buongiorno, cari lettori 🙂

 

In questo post voglio presentarvi brevemente un software dalle moltissime potenzialità e che uno dei pochi, forse l’unico, fra i software che ripristina il menu start su Windows 8 e la vecchia interfaccia à la Windows 7 a essere opensource. Mi piaceva l’idea di contribuire alla comunità e, non sapendo assolutamente (almeno per ora) programmare in nessun linguaggio, mi sono offerto di tradurlo in italiano, insieme a un altro volontario.

E’ un software estremamente personalizzabile, forse addirittura troppo.

Per la presentazione di tutte le funzionalità la cosa migliore credo sia rimandare al sito ufficiale che è sicuramente il più completo. Se non capite bene l’inglese o volete qualche spiegazione lasciate pure un commento 🙂

http://www.classicshell.net/