Perché OpenOffice 3 non funziona su Win98 e WinME

Come vi avevo già anticipato, la nuova versione di OpenOffice non è disponibile per la famiglia 9x di Windows che comprende Win95, Win98 e WinME. L’ultima versione per Win98 e WinME sarà quindi la 2.4.1, mentre l’ultima funzionante su Win95 è la ormai obsoleta 1.1.4 che, tra l’altro, è anche attualmente difficile da trovare… Nel frattempo (da quando ho iniziato a scrivere l’articolo ad adesso che l’ho pubblicato è passato quasi un mese =D ), ho scoperto OldApps, dove si possono appunto trovare queste versioni, che presto diventeranno obsolete, senza contare che probabilmente saranno anche in inglese… Presto installerò Windows 98 SE su Virtualbox per provare di persona😉 , visto che non mi piace scrivere di ciò di cui non ho un’esperienza diretta…

Ormai i programmi che funzionano con questo SO sono sempre meno. Esiste però un progetto chiamato KernelEx che mira a creare un layer di compatibilità per far funzionare su Win98 e  WinME le applicazioni progettate esclusivamente per Win2000 e superiori. Questo permette di far funzionare Firefox3 e diverse altre applicazioni non disponibili nativamente per questo SO, mentre non è efficace per OpenOffice3 (almeno per ora)… Altri software, ad esempio Google Chrome e diversi software firewall, richiedono Windows XP con SP2 e superiori ed escludono quindi anche Windows 2000 e Windows XP, se non equipaggiato del SP2 (cosa calorosamente consigliata, comunque!)

Ma vorrei partire da questo per creare un piccolo dibattito e scambiare qualche opinione con voi, visto che un argomento che mi interessa🙂 … Cosa ne pensate? Nel senso, usate ancora uno di questi sistemi operativi, fregandovene del fatto che quasi due anni e mezzo fa sono state abbandonati al loro destino da Microsoft? Siete tra quelli che usano sempre l’ultima versione di un software (e possibilmente anche versioni alpha e beta =D ) oppure non vi interessa e raramente aggiornate i vostri software se non ne avete una reale necessità o vantaggio? Oppure siete nel gruppo di quelli che vorrebbero avere l’ultima versione di un software che funzioni su più SO possibile, a costo anche di dover ridurre le nuove funzionalità o di un maggiore peso in memoria per mantenere appunto la compatibilità, oppure preferite abbandonare “vecchie pattaforme” per rendere lo sviluppo di un nuovo programma più snello e permettere di aggiungere nuove funzionalità che potrebbero non funzionare su un vecchio SO? Pensate che questa corsa non faccia che favorire alla fine Microsoft permettendole di vendere più licenze di Windows? Qual è il vostro rapporto con questi SO e quanto è importante per voi la retrocompatibilità? Insomma, a voi la parola =)

Il discorso, con qualche differenza, si può estendere anche ad ambienti non-Windows, come Linux e Mac OS, e anche ad altri campi della tecnologia🙂

7 Risposte to “Perché OpenOffice 3 non funziona su Win98 e WinME”

  1. Sleeping Says:

    Per scrupolo sono andato a controllare e con piacere ho notato che la versione 0.3.6 di KernelEx rilasciata il 21 ottobre permette il funzionamento di OpenOffice3🙂 !! Ottima notizia🙂 ! Evidentemente era un’applicazione molto richiesta e sono riusciti a risolvere i problemi di compatibilità per renderne possibile il funzionamento (a parte uno di minore importanza, come viene descritto più sotto). Questo il comunicato ufficiale🙂 :

    OpenOffice.org 3.0 important notice
    KernelEx 0.3.6 adds OpenOffice.org 3.0 support. However there is an (currently unresolved) issue:
    In certain situations OpenOffice.org 3.0 will crash when closed
    and will spawn crashrep.exe process which will write crash report endlessly.
    Because of that crash reporting tool has to be disabled:
    Go to: “C:\Program Files\OpenOffice.org 3\Program” and rename “crashrep.exe” to “crashrep.bak”.

    Also if you are running under Windows 98 you will need updated MSIMG32.DLL from Windows ME or custom MSIMG32.DLL from KernelEx package. Just copy it to “C:\Program Files\OpenOffice.org 3\Program”.

    A chi ha difficoltà con l’inglese, propongo questa mia traduzione:
    Importante novità per OpenOffice.org 3.0
    KernelEx 0.3.6 aggiunge il supporto a OpenOffice.org 3.0. E’ ancora presente, tuttavia, un problema per adesso non risolto:
    (currently unresolved) issue:
    In alcune situazione OpenOffice.org 3.0 andrà in crash alla chiusura richiamando il processo crashrep.exe process che inizierà a scrivere il report del crash all’infinito.
    Per questo motivo, lo strumento per riportare il crash dev’essere disabilitato.
    Andate in: “C:\Program Files\OpenOffice.org 3\Program” e rinominate “crashrep.exe” in “crashrep.bak”.
    Inoltre, se state usando Windows 98, avrete bisogno di un MSIMG32.DLL aggiornato prelevabile da Windows ME o il MSIMG32.DLL personalizzato dal pacchetto di KernelEx. E’ sufficiente copiare questo file in “C:\Programmi\OpenOffice.org 3\Program”.

  2. gialloporpora Says:

    Ciao @sleeping,
    Ti rispondo alle domande…
    Win 98 non lo uso più perchè XP è nettamente superiore, non ci sono altri motivi particolari.

    Non è che stia sempre ad aggiornare alla ultimissima versione (ad esempio io ho ancora OO 2.4 per pigrizia), anche se molto spesso scarico le beta. Comunque molto dipende dall’entità del download: ad esempio Miktex e OpenOffice li aggiorno con cadenza annuale (o dopo format), altri molto più velocemente soprattutto se hanno un loro sistema di autoupdate integrato.
    Quelli di cui aggiorno anche le beta sono solo FF e Foobar2000, per gli altri solo le release.
    Ciao

  3. engelium Says:

    Più o meno quoto gialloporpora… anche se fino a qualche tempo fa mi preoccupavo molto di più di aggiornare i software installati (o meglio controllare, testare, e valutare se era meglio aggiornare o meno)… ora invece li aggiorno più o meno “a quando mi capita”😛

    Cmq, nonostante questo vada spesso a mio stesso svantaggio, sono del’idea che la retrocompatibilità in fondo andrebbe evitata se questo serve ad allegerire il software e/o avere più funzionalità

    Ciao

  4. Antonio Doldo Says:

    ….Presto installerò Windows 98 SE su Virtualbox per provare di persona….

    purtroppo win98 non funziona in Vbox, o almeno è lentissimo, infatti il supporto è limitato (non è possibile installare le guest additions). Almeno per le prove che ho fatto io per un software di biologia molecolare.
    saluti, Antonio

  5. Davide T. Says:

    Windows 98? Neanche ricordo di averlo mai utilizzato, forse ho iniziato davvero a usare il pc( e internet) che mio padre aveva gia Windows NT🙂 Riguardo gli aggiornamenti: da quando sono stabilmente passato a Linux( Ubuntu prima e Mandriva ora) non me ne preoccupo più, li scarica in automatico! Certo per sistemi Windows consiglio caldamente gli upgrade, visto i bugs che affliggono sempre e comunque quasi tutti i software.

  6. Alex - Microsmeta Says:

    Auguri Sleeping a te, ai tuoi parenti e alla schiera dei tuoi fans!

  7. Angelo Says:

    Bell’articolo.. Per Voi che Usate Windows se avete un COmputer Decente installare Windows Me o 98 Potrebbe Rivelarsi una gran SCelta in quanto Il Sistema Andrebbe Molto Meglio Di XP o SUperiori però sono daccordo Sull’abbandono Di Windows 95 Dai che schifo ragazzi non supporta neanche le USB2.0. La tecnologia deve andare avanti!! no fermarsi!! Immaginatevi se ancora C’è chi usa Windows 3.1!😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: