Tornando al discorso sulla sicurezza

Ciao a tutti🙂

Come saprete, per qualsiasi computer o dispositivo connesso ad Internet un firewall è praticamente obbligatorio (per Windows soprattutto, ma anche per Linux, MAC, BSD e altri SO). In Linux e MAC è praticamente inutile l’antivirus, l’antispyware, l’antirootkit, l’antidialer (che bel casino di anti😀 ), ma un firewall è praticamente obbligatorio per tutti. Per il firewall vi rimando al post che ho scritto qualche tempo fa, per gli altri vi rimando all’ottimo forum di Megalab (antispyware1, antispyware2, antirootkit. Per gli antidialer non trovo niente di interessante: se trovate qualcosa di interessante fatemelo sapere…

AGG (grazie a GialloPorpora): Beh, i dialer stanno andando fuori moda per due motivi:
– aumento connessioni ADSL
– sta sparendo IE6
quindi se ne parla molto meno, comunque Ewido (ex AVG anti spyware) era nato sopratutto come anti-dialer e spyware terminator stesso riesce a trovarli.
Diciamo che anti dialer specifici non ne conosco ma molti antivirus e software anti-malware riescono a beccarli.
Antivir in versione free , ad esempio è carente proprio da questo punto di vista e per quello uso spyware terminator prima e ora PrevX.

Quello di cui volevo parlarvi in questo articolo è l’argomento antivirus. Sono convinto che con un po’ di testa ed essendo protetti da un buon firewall, si può stare tranquilli anche senza antivirus. Io è da moltissimo tempo che non utilizzo l’antivirus e sono sempre andato tranquillo. Dopo scansioni periodiche che facevo con diversi antivirus, ho visto che dopo mesi nn avevo mai preso niente. Vi segnalo anche questo articolo che potrebbe essere interessante per chi ha voglia di smanettare per la sicurezza del proprio PC senza affidarsi a soluzioni esterne. Che ne pensate?

Quello che non mi convince degli antivirus è che occupano molto spazio sulla RAM e aumentava l’uso del processore appesantendo il sistema e io voglio avere il PC sempre agile. Beh, forse finalmente ho trovato un ottimo antivirus😉 … Si chiama Active Virus Shield. Occupa davvero poco in RAM (se non sta facendo niente tra i 10 e 15MB di RAM). E’ basato sul motore di Kaspersky che è il motore per antivirus che ha staccato tutti gli altri come capacità di individuazione ed eliminazione virus. Questo è l’ultimo test fatto da quelli di Megalab e AVS si è diffuso ottimamente. Viene reso disponibile gratuitamente grazie al finanziamento dell’operatore americano AOL che offre anche la banda per lo scaricamento degli aggiornamenti. Basta avere un indirizzo mail valido per ricevere un codice di licenza che dura un anno. Non so per quanto tempo un antivirus con queste qualità possa essere reso disponibile gratuitamente, ma finché c’è😉 …

Tanto per farvi capire la qualità, questi sono altri test che hanno fatto (qui e qui) e il fatto che il database dell’antivirus viene aggiornato ogni 3-4 ore. Non per niente sulla schermata principale del programma c’è la scritta “Powered by Kaspersky”🙂

Passando ai difetti che ho trovato: scaricare gli aggiornamenti è abbastanza lento visto che vengono scaricati all’imbarazzante velocità di meno di 10KB/s e spesso anche meno, ma solitamente gli aggiornamenti sono di dimensioni abbastanza piccole. Inoltre il consumo di CPU aumenta considerevolmente in questo caso, non so perché… Inoltre, mi è capitato che mi dica che l’aggiornamento non è andato a buon fine, ma questo non ha comportato niente. Probabilmente è un baco di AVS… Per provare che il vostro antivirus sia attivo, potete usare questo file INNOCUO di prova…

Se usate un po’ di testa, per me si può benissimo stare anche senza antivirus, ma se preferite rivolgervi a soluzioni esterne, questa è sicuramente una possibilità da tenere in considerazione.

A proposito, MAI DUE ANTIVIRUS IN TEMPO REALE ATTIVI ALLO STESSO TEMPO!! Quindi se già usate un antivirus e volete provare AVS, disinstallate o disattivate il vostro attuale antivirus…

Due antivirus insieme non garantiscono maggiore sicurezza e anzi andando in conflitto tra loro probabilmente non proteggono niente, oltre al maggiore consumo di ram e CPU. Al contrario è possibile usare anche due antispyware insieme, mentre per i firewall il discorso è un po’ delicato. Se ad esempio siete dietro ad un firewall hardware (ad esempio, un router), è consigliato disattivare il firewall sul vostro SO (anche quello inserito nell’SP2 di XP), a meno di non avere particolare interesse verso la sicurezza e di essere in grado di configurarli adeguatamente per evitare conflitti…

Vi rimando anche all’ottava puntata del podcast della Tartaruga per altri approfondimenti a quest’indirizzo

Quali sono le vostre esperienze? Usate un antivirus? Se sì, quale? Cosa ne pensate di questo tema? Siete paranoici?

Ciao!

🙂

8 Risposte to “Tornando al discorso sulla sicurezza”

  1. gialloporpora Says:

    Io uso Antivir, perchè rompe davvero poco le scatole:
    – basso consumo di risorse
    – buona capacità di riconoscimento dei virus

    poi ultimamente mi hanno regalato una licenza di PrevX e per un anno sono a posto🙂
    Anti dialer potrebbe essere AVG Anti-Spyware o Spyware Terminator.
    Ciao

  2. Sleeping Says:

    Ma AVG Anti-Spyware o Spyware Terminator sono anche antidialer oltre che antispyware? Non lo sapevo… Se mi confermi, correggo subito🙂

  3. gialloporpora Says:

    Beh, i dialer stanno andando fuori moda per due motivi:
    – aumento connessioni adsl
    – sta sparendo IE6
    quindi se ne parla molto meno, comunque Ewido (ex AVG anti spyware) era nato sopratutto come anti-dialer e spyware terminator stesso riesce a trovarli.
    Diciamo che anti dialer specifici non ne conosco ma molti antivirus e software anti-malware riescono a beccarli.
    Antivir in versione free , ad esempio è carente proprio da questo punto di vista e per quello uso spyware terminator prima e ora PrevX.
    Ciao

  4. Sleeping Says:

    Anche tu nottambulo, eh😀 …
    Grazie della dritta, domani aggiornerò l’articolo con le tue informazioni.
    Sempre preciso, come al solito. Grazie🙂

  5. Sleeping Says:

    Mi viene in mente adesso: qualcuno ha letto l’articolo in cui si spiega come proteggere il PC senza software esterni? Cosa ne pensate?
    🙂

  6. Qualche giorno di vacanza :-) « Il blog di Sleeping Says:

    […] Tornando al discorso sulla sicurezza […]

  7. Messalina Says:

    ciao….innanzitutto ti ringrazio per quello che hai postato perché sicuramente mi ha fatto imparare qualcosa….purtroppo io non sono brava come te e quindi non saprei proprio che consiglio darti!!! io per esempio ho kaspersky e ti assicuro che è buonissimo, ce l’ho da 2 anni, ogni anno lo rinnovo, lo compro, non scarico mai niente da internet per una mia maggiore sicurezza. Ho Alice ADSL e i virus passano tranquilli a migliaia!!! se tu dici che riesci a stare tranquillo senza installare antivirus sul tuo PC, significa che non hai Alice. E’ impossibile stare senza antivirus se hai alice!!! Comunque l’ultimo kaspersky che ho è meraviglioso ed è pure tripla protezione. visita il mio blog su messalina.myblog.it
    ciao

  8. Sleeping Says:

    Ciao, Roberta, e benvenuta nel mio blog🙂 !
    A dire la verità io uso Alice:mrgreen: e ti posso dire che si può anche vivere felici anche senza antivirus, se si fa attenzione ai siti che si visitano, a quello che si scarica e si usa un browser serio (leggasi Firefox, Opera, Safari, ecc). Nel computer di mio papà sarebbe impossibile usare un antivirus visto che ha 128MB di RAM e già XP ci sta abbastanza stretto, anche se con un bel po’ di accorgimenti non è poi così inutilizzabile come si potrebbe dalle caratteristiche tecniche, anzi è più veloce di alcuni PC di amici dalle caratteristiche sicuramente migliori ma tenuti male e pieni di schifezze e programmi inutili… Ma questo è un altro discorso:mrgreen:
    Quello a cui ti riferisci tu forse sono gli attacchi dei vari cracker che però non hanno a che fare con l’antivirus ma con il firewall. Quello di Windows da solo fa quello che può, mentre sarebbe meglio installarne uno di terze parti (ultimamente sento parlare bene di Comodo) oppure usare quello presente in molti router che però spesso non potregge dalle connessioni in uscita, ma solo dalle connessioni in entrata. Altrimenti se si vuole vivere un po’ più tranquilli (ma comunque mai troppo) e si ha un computer non dell’anteguerra consiglio di installare un antivirus (quello che mi sta dando più soddisfazioni tra quelli gratuiti è Avira Antivir), mentre Kaspersky è forse l’antivirus migliore al mondo, ma bisogna tener conto anche del costo😉
    Se leggi questa risposta, fammi sapere cosa ne pensi😉
    Ci rivediamo presto sul blog! Ciao ciao🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: