Archivio per la categoria ‘Firefox’

Perché OpenOffice 3 non funziona su Win98 e WinME

22 novembre 2008

Come vi avevo già anticipato, la nuova versione di OpenOffice non è disponibile per la famiglia 9x di Windows che comprende Win95, Win98 e WinME. L’ultima versione per Win98 e WinME sarà quindi la 2.4.1, mentre l’ultima funzionante su Win95 è la ormai obsoleta 1.1.4 che, tra l’altro, è anche attualmente difficile da trovare… Nel frattempo (da quando ho iniziato a scrivere l’articolo ad adesso che l’ho pubblicato è passato quasi un mese =D ), ho scoperto OldApps, dove si possono appunto trovare queste versioni, che presto diventeranno obsolete, senza contare che probabilmente saranno anche in inglese… Presto installerò Windows 98 SE su Virtualbox per provare di persona ;-) , visto che non mi piace scrivere di ciò di cui non ho un’esperienza diretta…

Ormai i programmi che funzionano con questo SO sono sempre meno. Esiste però un progetto chiamato KernelEx che mira a creare un layer di compatibilità per far funzionare su Win98 e  WinME le applicazioni progettate esclusivamente per Win2000 e superiori. Questo permette di far funzionare Firefox3 e diverse altre applicazioni non disponibili nativamente per questo SO, mentre non è efficace per OpenOffice3 (almeno per ora)… Altri software, ad esempio Google Chrome e diversi software firewall, richiedono Windows XP con SP2 e superiori ed escludono quindi anche Windows 2000 e Windows XP, se non equipaggiato del SP2 (cosa calorosamente consigliata, comunque!)

Ma vorrei partire da questo per creare un piccolo dibattito e scambiare qualche opinione con voi, visto che un argomento che mi interessa :) … Cosa ne pensate? Nel senso, usate ancora uno di questi sistemi operativi, fregandovene del fatto che quasi due anni e mezzo fa sono state abbandonati al loro destino da Microsoft? Siete tra quelli che usano sempre l’ultima versione di un software (e possibilmente anche versioni alpha e beta =D ) oppure non vi interessa e raramente aggiornate i vostri software se non ne avete una reale necessità o vantaggio? Oppure siete nel gruppo di quelli che vorrebbero avere l’ultima versione di un software che funzioni su più SO possibile, a costo anche di dover ridurre le nuove funzionalità o di un maggiore peso in memoria per mantenere appunto la compatibilità, oppure preferite abbandonare “vecchie pattaforme” per rendere lo sviluppo di un nuovo programma più snello e permettere di aggiungere nuove funzionalità che potrebbero non funzionare su un vecchio SO? Pensate che questa corsa non faccia che favorire alla fine Microsoft permettendole di vendere più licenze di Windows? Qual è il vostro rapporto con questi SO e quanto è importante per voi la retrocompatibilità? Insomma, a voi la parola =)

Il discorso, con qualche differenza, si può estendere anche ad ambienti non-Windows, come Linux e Mac OS, e anche ad altri campi della tecnologia :)

Contribuiamo a Firefox3 GranParadiso!

26 settembre 2007

Sotto il benefico influsso della musica della 56^ puntata dell’Everyday Show, inizio a scrivere questo post ;-) . In realtà, non è molto originale visto che praticamente tutte le informazioni provengono da GialloPorpora, alcune dal suo blog e altre da alcune mail che ci siamo scambiati, però ho cercato di riunirle qua per chiarire le idee a chi volesse contribuire attivamente allo sviluppo della nuova versione del nostro amato browser :-)

Questa guida si riferisce soprattutto a Windows, anche perché credo che chi utilizza Linux non abbia nessuna difficoltà a capire come si fa. Seconda cosa: Firefox3 (o Gran Paradiso) gira solo su Windows 2000, XP e Vista per quanto riguarda la piattaforma Windows e quindi Win98 e WinME non sono più supportati :-( . E’ una cosa che dispiace anche a me visto che anch’io ho un PC con Win9x, ma è stato necessario perché Gecko 1.9 e Cairo (che è la libreria grafica utilizzata da Gecko 1.9) non supportano queste piattaforme. Inoltre, Microsoft ha tagliato ogni supporto a queste piattaforme nel luglio del 2006…

Se come me volete scaricare da Internet a 54962795 GB/s dovete contribuire allo sviluppo di Firefox3 :-D . Non mi credete? Ecco la foto che lo testimonia!

Gran Paradiso

Mi sembra ovvio che è un bug del nuovo gestore download di Gran Paradiso che finalmente ha la funzione per riprendere ciò che si sta scaricando tra una sessione e l’altra. Un vero gestore download coi fiocchi!

Vi ricordo di NON USARE VERSIONI ALPHA DI UN SOFTWARE PER IL LAVORO NORMALE DI TUTTI I GIORNI. Gran Paradiso funziona discretamente, ma ha (ovviamente) ancora diversi bachi e non è impossibile che possiate perdete i dati del vostro profilo, quindi installate le alpha di Firefox3 solo se sapete cosa state facendo e cosa vuol dire software alpha, altrimenti è meglio lasciar perdere, per evitare possibili conflitti, perdite di dati o instabilità varie…

Prima di tutto fate un bel salvataggio del vostro attuale profilo di Firefox. Non si sa mai :-D . La cosa più importante da salvare sono senza dubbio i segnalibri e per fare questo entriamo in Gestione segnalibri dal menu segnalibri e clicchiamo su esporta. Se usate estensioni particolari e volete essere sicuri di non dimenticarne qualcuna nel caso doveste reinstallare, potete scrivervi da parte una lista. Non sarà molto tecnologico o web 2.0, ma se non altro è un metodo sicuro :-D .

Controllate di aver chiuso tutte le sessioni di Firefox e poi, invece di aprire Firefox come al solito cliccando dal desktop o dal menu start su Firefox Firefox, entrate nelle proprietà del collegamento e inserite al posto del percorso “C:\Programmi\Mozilla Firefox\firefox.exe” il percorso “C:\Programmi\Mozilla Firefox\firefox.exe” -p . Adesso cliccando su quel collegamento si aprirà una simpatica e utile schermata che probabilmente non avrete mai visto. Cliccate sul collegamento e si aprirà una simpatica finestra che permette di gestire i vari profili di Firefox. Se non avete mai visto questa finestra, ci sarà un unico profilo chiamato default. Cliccate su Crea Profilo e chiamate il nuovo profilo GranParadiso (o un nome simile) ed deselezionate la casella “Non chiedere all’avvio” di modo che quando avviate Firefox2 o Firefox3, vi chieda quale profilo usare. Naturalmente bisognerà usare default per il Firefox classico e GranParadiso per Firefox3.

Adesso siamo pronti a scaricare la versione 3.0 alpha 8 di Firefox3 dal sito di Mozilla.

L’installazione non richiede particolari accorgimenti se non di non avviare Gran Paradiso al termine dell’installazione e di non fargli creare icone o collegamenti sul Desktop. Come prima è necessario modificare il percorso del collegamento da “C:\Programmi\Gran Paradiso\firefox.exe” in “C:\Programmi\Gran Paradiso\firefox.exe” -p “GranParadiso” per far avviare Firefox3 con il profilo GranParadiso e non quello standard. A questo punto, avviando GranParadiso dovremmo trovarci di fronte ad una pagina diversa da quella solita. Se GranParadiso vi chiede di diventare browser predefinito negategli il permesso visto che lo sarà l’altro Firefox (o qualsiasi altro browser che sia quello predefinito)… E’ più difficile a dirsi che a farsi :-) . Per importare i plug-in della vecchia versione in quella nuova è necessario copiare la cartella cartella “plugins” da %ProgramFiles%\Mozilla Firefox in %ProgramFiles%\Gran Paradiso [%ProgramFiles% è C:\Programmi\ nella versione italiana di WinXP]

Adesso possiamo sbizzarrirci a provare le novità della nuova versione (vediamo chi ne trova di più senza cercare da altre parti ;-) ), ma soprattutto possiamo contribuire allo sviluppo e alla segnalazione di bachi dal menu “?” o ancora meglio contribuendo a fare una serie di test sul sito di Litmus@Mozilla. I test sono un po’ noiosi e possono sembrare inutili, ma non è così, anzi…

Potete, inoltre, segnalare i bachi che trovate su Bugzilla@Mozilla, dopo aver creato un account Bugzilla (una cosa semplicissima, comunque). Prima di aprire un nuovo bug è importante controllare che non sia già presente e, nel caso non lo fosse, spiegarlo in modo chiaro e non superficiale. Compilare un buon bug non è una cosa semplice: per chi fosse interessato sul sito di Mozilla Italia ci sono alcune indicazioni da seguire.

Da non sottovalutare anche il report automatico dei crash. Quando Firefox si blocca, infatti, si apre una finestra che permette di inviare agli sviluppatori dei dati per poter risolvere il problema. Questa procedura è completamente automatica (quindi niente registrazioni o pagine incomprensibili da interpretare) ed è comunque molto utile. A questo scopo controllate nelle estensioni di Firefox che l’estensione Talkback sia attiva.

Per segnalare memory leak si può fare riferimento a questo blog. Per segnalare i memory leak, vi consiglio di installare l’estensione Leak Monitor che ha il compito di segnalare dei bug contenuti nelle estensioni stesse.

Gran parte delle informazioni per questo articolo (praticamente tutte :mrgreen: ) le ho ricavate dalle email e dal blog di GialloPorpora che vi consiglio di visitare e a cui vi consiglio di abbonarvi per rimanere aggiornati sugli sviluppi di Firefox, ma anche su molti altri argomenti. Altri blog più specifici a cui fare riferimento sono Mozilla Links e Mondozilla.

Visto che ci sono vi ricordo di tenere sempre aggiornato Firefox. L’ultima versione è la 2.0.0.7 :-) . Se avete versioni precedenti, aggiornate con il controllo aggiornamenti. Vi ricordo che il ramo 1.5.0.x di Firefox non è più supportato e va assolutamente aggiornato al ramo stabile 2.0.0.x…

Spero che qualcuno di voi contribuirà seguendo le poche istruzioni che vi ho dato, così quando vedremo finalmente la versione definitiva potremo dire: “Anch’io ho fatto la mia parte ;-) “. Fatemi sapere se sono state utili, se ci sono errori, ecc… E grazie ancora a GialloPorpora :-) !

Un saluto a tutti!

:-)

Non c’è solo Mozilla Firefox ;-) …

13 settembre 2007

Ciao a tutti!

Forse il titolo può sembrare un po’ provocatorio, ma in questo post vorrei descrivervi le principali alternative al grande Mozilla Firefox. Sto abbandonando Firefox? Ma nemmeno per sogno ;-) (altrimenti perché avrei scritto così tanto su di lui?). Solo credo che sia sempre meglio conoscere le diverse alternative per poi scegliere quella che ci aggrada di più. Inoltre, anche gli altri browser hanno delle caratteristiche interessanti che vale la pena conoscere :-)

Il problema principale di Firefox è la sua lentezza all’avvio e in generale il fatto che consuma una discreta quantità di RAM. Ho scoperto che alcuni utilizzano Internet Explorer (magari anche la versione 6, non aggiornata ) per pigrizia di cercare delle alternative, ma anche a causa di questo problema :-( , anche se magari hanno Firefox installato. Effettivamente è un problema non da poco e a cui Mozilla dovrebbe prestare più attenzione, secondo me). Il browser di Mozilla si può comunque alleggerire: vi rimando ad una guida di GialloPorpora e ad un completo articolo su Megalab (comunque scritto da GialloPorpora ;-) , oltre che da Pacopas). Sui PC recenti la pesantezza di Firefox non è un problema, però non tutti hanno questa fortuna (o giustamente non vogliono mandare in cantina il vecchio PC dopo aver acquistato quello nuovo). C’è anche da dire che un passaggio ad un altro browser sarà praticamente obbligato per i vecchi Windows 9x (cioè quelli che non sono NT, 2000, XP o Vista) in quanto la prossima versione di Firefox (la 3) non supporterà più questi sistemi operativi e la versione 2 non sarà supportata per sempre (qualcuno sa fino a quando lo sarà?).

Queste sono le alternative che vi propongo, con qualche opinione personale (vista la lunghezza, ho preferito dividere il post; spero che questo non crei disagi: se ci dovessero essere lo riunisco :-) ):

(more…)

Mozilla Firefox per MacOS9

30 marzo 2007

Sembrerà impossibile, ma una delle chiavi di ricerca più usate per raggiungere il mio blog è proprio questa. Ovviamente prima ce ne sono molte altre, ma questa è abbastanza originale per me. Probabilmente questo è dovuto al messaggio di Ranieri (che non ci ha più fatto sapere se ha risolto…) in questo post. Mi sembra giusto, quindi, rispondere direttamente qui, anche se l’ho già parzialmente fatto in quel commento. Forse può essere anche questa discussione su hwupgrade.

Nel sito di Mozilla, viene suggerito di usare iCab e non Firefox perché Firefox non è più supportato in Mac OS 9, ma solo sulla decima versione del sistema operativo della Mela. Sul sito Mozilla.com dicono letteralmente:

“Due to the lack of developer interest, build machines, compilers and testing resources, the last mozilla.org software built for Mac OS 9 was Mozilla 1.2.1, released in December 2002. However, versions of our software that old are not recommended for security reasons. Therefore, for Mac OS 9 users, mozilla.org recommends iCab – which is, as far as we know, the only graphical browser currently maintained for Mac OS 9.”

Spero che questo possa essere di aiuto a qualcuno :-) … Fatemi sapere se lo è stato…

:-)

Lettori RSS: Firefox (grazie a Silviakittys)

11 marzo 2007

Continuiamo con le recensioni di lettori RSS per seguire i vostri blog preferiti senza doverli aprire uno ad uno. Questa volta è SilviaKittys di Tartaruga Tecnologica che ci riporta la sua esperienza, oltre ad una guida come sempre molto chiara, con Firefox. Infatti, lo stesso Firefox permette di leggere feed RSS senza installare nessun programma aggiuntivo e senza troppi fronzoli. Tuttavia per espanderne la capacità è possibile usare le estensioni che come sempre vengono in nostro aiuto ;-) … Grazie, Tartaruga! Se si vogliono aggiungere altri, c’è sempre posto :-) .

NewsFox: https://addons.mozilla.org/firefox/629/

Sage: https://addons.mozilla.org/firefox/77/

Wizz: https://addons.mozilla.org/firefox/424/

Buona lettura

:-)

PS: mi sono dimenticato di scrivere dove leggere… Ecco qua

Estensioni di Firefox, 2^ parte

25 febbraio 2007

Ho modificato il mio vecchio post a riguardo delle estensioni per Firefox che uso e che ritengo più interessanti. Ho aggiunta una brevissima descrizione dell’utilità dell’estensione. Tanto per far venire un po’ di curiosità verso chi ancora non usa questo browser, perché è magari attaccato a Internet Exploder. Se usate Opera, o altri browser non IE e non basati su IE (come Konqueror, Epiphany, Safari e chi più ne ha più ne metta) avete già in mano dei buoni browser. Quindi andate tranquilli ;-)

Il post modicati è dove era l’altra volta, e cioè qui.

Ho fatto alcuni esperimenti sul feed RSS per quanto riguarda i vecchi post modificati e sul fatto se venivano segnalati o meno nel feed (se ne era parlato qui). Ho provato diversi lettori RSS, di cui parlerò prossimamente perché ho scoperto tutta una serie di programmi che prima non utilizzavo perché ho sempre usato solo il lettore integrato in Firefox che svolge bene il suo lavoro ma che è piuttosto minimale e sono giunto alla conclusione che in alcuni (tra cui SharpReader) i vecchi post modificati vengono come da leggere (e con un segno speciale che lo segnala), mentre in altri vengono visualizzate come da leggere solo i post nuovi e non quelli vecchi modificati.

Voi avete qualche esperienza in questo senso? Sapete dirmi qualcosa di nuovo?

PS: mi raccomando l’aggiornamento alla versione 2.0.0.2 di Firefox se lo state usando ;-)

Programmi utili per bloggers

22 febbraio 2007

Guardando un po’ in giro per qualche aggiunta interessante e qualche strumento utile per gestire al meglio questo nuovo progetto, ho trovato un paio di programmi che ritengo utili.

I programmi che voglio presentarvi sono essenzialmente due e svolgono più o meno lo stesso compito e cioè quello di scrivere nuovi post senza dover fisicamente visitare il sito che ospita il blog. A dire la verità, non so come funziona quando si ha un proprio dominio con blog, ma il discorso dovrebbe essere ugualmente valido.

Il primo programma è un’estensione per Firefox che si chiama Deepest Sender (e che sto usando in questo momento). Se volete provarlo, lo trovate qua.
L’interfaccia è davvero molto semplice ed intuitiva e le impostazioni sono veramente minime. Funziona subito e senza nessun problema. Attualmente, il suo principale difetto sia quello di supportare un numero piuttosto ridotto di piattaforme di blog (anche se senza dubbio WordPress è la piattafoma più diffusa). Quelle attualmente supportate sono queste: WordPress, LiveJournal e Blogger. Altre piattaforme, ad esempio Splinder, non sono attualmente supportate. Sotto trovate (se riesco ad inserire le foto ;-) ) entrambi i programmi in azione

L’altro programma è Flock. Lo trovate qua.
In pratica è diverso da DS perché non è un’estensione del browser, ma un programma a sé stante. E’ un browser completo, basato su Firefox, con diverse caratteristiche interessanti che trovate spiegate sul sito ufficiale. Anzi, Flock si identifica proprio come Firefox nelle statistiche dei vari siti, senza differenze, come se fosse effettivamente Firefox. Anche in questo caso, il funzionamento è semplice. Bisogna però tenere conto che essendo un browser a sé stante è necessario almeno importare i segnalibri dal vostro attuale browser e perdere un po’ di tempo a modificare le diverse opzioni predefinite ed è un po’ meno immediato. Flock è completamente in inglese ed è necessario almeno modificare la lingua in cui richiedere le pagine Internet, nel caso siano multilingue.

L’installazione di entrambi è semplicissima, soprattutto di DS essendo a tutti gli effetti un’estensione come molte altre, e secondo me vale la pena provarli, se avete una piattaforma supportata.
Fatemi sapere voi cosa usate per scrivere nel vostro blog. Sono sempre alla ricerca di nuove cose da provare.

ds.png

flock.png

Ciao!

:-)

Le mie estensioni di Mozilla Firefox

19 febbraio 2007

Mozilla Firefox, tra le tante qualità, ha sicuramente quella di essere molto facilmente estendibile. Se usate questo browser, infatti, potete accedere dal menu strumenti – componenti aggiuntivi – scarica nuove estensioni ad una marea di programmi aggiuntivi, più o meno utili a seconda dei casi, con cui personalizzare e rendere più conforme alle vostre esigenze il vostro amato browser. Visto che le estensioni sono veramente moltissime, perché non scambiarci quelle che ognuno di noi usa e di cui ha una certa esperienza? Queste sono quelle che uso attualmente:

Enabled Extensions: (18)

abcTajpu 1.3.5 : permette di inserire caratteri speciali, ad esempio caratteri presenti in altre lingue non presenti sulla tastiera italiana (segnalato da Andrea Il Nissardo)

Deepest Sender 0.7.9 : descritta poco sopra

Deutsches Wörterbuch 1.0.1 : vocabolario tedesco per avere il controllo ortografico all’interno delle aree di testo (es webmail, forum, commenti sui blog, ecc) in questa lingua (richiede Firefox 2.0)

Dizionario italiano 3.0 : mi sembra ovvio ;-)

FoxyTunes 2.2.5 : controlla il il vostro lettore musicale direttamente da Firefox, senza dover aprire l’interfaccia del lettore solo per mettere in pausa, ad esempio

Gmail Notifier 0.5.6.5 : se avete un account di posta Gmail quest’estensione è obbligatoria. Controlla al vostro posto la presenza di nuovi messaggi non letti nella posta in arrivo, ad intervalli che si possono stabilire (ad esempio, 5 minuti)

gTranslate 0.3.1 : traduce le parole che trovate nelle pagine internet in altre lingue usando il database di Google. Se usate la Barra degli Strumenti di Google (Google Toolbar) dovreste già conoscere questa funzionalità. Ultimamamente mi ha deluso perché non trova mai quello che voglio. Sono alla ricerca di alternative

Html Validator 0.7.9.5 : controlla che la pagina che state visualizzando sia scritta in un HTML senza errori. Molto utile per chi sviluppa siti. Mi sembra ovvio ricordare che rispettare gli standard del W3C è importante

IE Tab 1.3.1.20070126 : nemmeno usando l’estensione User Agent Switicher riuscite ad accedere ad un sito che vuole Internet Exploder? Questo è quello che fa per voi perché usa all’interno di Firefox lo stesso motore di IE per visualizzare quella determinata pagina. Compatibilità assicurata perché è come se fosse IE stesso a visualizzare la pagina

ListZilla 0.8 : crea rapidamente una lista delle estensioni attualmente installate, con relative pagine internet e versioni installate. Il risultato è sotto ai vostri occhi…

Noia 2.0 (eXtreme) 3.371 : questo è un tema, cioè una specie di estensione che cambia l’aspetto del browser, senza però modificarne le funzionalità. Lo rende “solo” più bello

ODFReader 0.2.1 : legge i file in formato OpenDocument all’interno della finestra del browser, come accade con i file PDF se avete installato correttamente i plugin di Adobe Reader, che io non uso (ancora in sperimentazione)

Save Image in Folder 1.1.1 : permette di salvare un’immagine in una cartella particolare e di specificare al doppio clic su un’immagine di salvarla direttamente nella cartella predefnita

Scroll Search Engines 0.4.4 : mica esiste solo Google ;-) . Nella barra di ricerca di Firefox ci sono anche altri motori di ricerca e se ne possono aggiungere molti altri. Questo permette di selezionarli rapidamente senza nessun clic, solo attraverso la rotellina del mouse

Talkback 2.0.0.1 : invia informazioni (non personali ovviamente…) a Mozilla riguardo ai bug che hanno causato il blocco del browser. E’ fondamentale perché permette al browser di migliorare di versione in versione, correggendo il maggior numero possibile di bug

United States English Dictionary 2.0.0.6 : si commenta da solo…

User Agent Switcher 0.6.9 : cambia l’header del vostro browser. In pratica quando visualizzate i siti, il browser invia una stringa in cui c’è scritto in pratica chi è, in quale sistema operativo è e altre informazioni di questo tipo. Ad esempio la mia è questa: Mozilla/5.0 (Windows; U; Win 9x 4.90; it; rv:1.8.1.2) Gecko/20070219 Firefox/2.0.0.2 . Quest’estensione permette di modicare temporaneamente di modificare questa stringa, per far credere al sito che stiamo visitando di essere un altro browser. Utile nei (sempre meno…) siti che richiedono IE per effettuare l’accesso.

Xinha Here! 0.10.0 : permete di inserire commenti in HTML nelle aree di testo. Utile per inserire commenti in HTML nei vostri blog preferiti (segnalato da GialloPorpora)

Scrivete le vostre (e magari una piccola descrizione che io aggiungerò a breve), così ci si può scambiare qualche opinione!

Dimenticavo: per creare rapidamente una lista delle estensioni che stai usando, puoi usare quest’estensione, davvero utile. Se non riesci ad usarla, lascia un commento sotto…

Guida (incompletissima) a Mozilla Firefox

17 febbraio 2007

 

1° passo: introduzione al programma e lo scaricamento

  • Da quale sito posso scaricare Mozilla Firefox?
  • Puoi scaricare Mozilla Firefox dal sito ufficiale http://www.mozilla.com
  • Nel sito ufficiale ufficiale, posso reperire delle ulteriori informazioni?
  • Certamente ed è semplicissimo. Vai su http://www.mozilla.com/firefox . Le informazioni che troverai qui saranno in lingua inglese. Se hai difficoltà o non vuoi sforzarti troppo, il sito ufficiale italiano è questo http://www.mozillaitalia.it/firefox/
  • Il sito ufficiale è in inglese. Vuol dire che dovrò installare a parte il pacchetto per la lingua italiana?
  • No, assolutamente! Quando visiti il sito, vedrai questa schermata, che, anche se in lingua inglese, ti conferma che il programma sarà in lingua italiana.
  • Non sono ancora del tutto convinto. Voglio dire, già uso Internet Explorer e mi trovo abbastanza bene. Perché dovrei cercare dell’altro?
  • Qua puoi trovare l’elenco di 101 cose che Firefox fa e IE no. E’ vero che di alcune di queste potresti non conoscere il significato (alcune sono solo per gli “addetti ai lavori”) e altre potrebbero sembrarti inutili, ma quando ti sarai abituato a Firefox, vedrai che a IE non ci tornerai più. L’elenco completo delle caratteristiche lo trovi, invece, qui. Moooolto sinteticamente: navigazione a schede, maggior protezione dalle schifezze che girano su internet (es: spyware), un’ottima compatibilità con gli standard del w3c, soprattutto per quanto riguarda i css (guarda questo sito con IE e con Firefox e nota la differenza nella parte superiore), possibilità di estensioni per aggiungere nuove caratteristiche), protezione contro il phising per evitare di dare numeri di carte di credito al primo che passa, aggiornamenti modulari (e cioè? in pratica quando esce una nuova versione non devi cancellare quella vecchia e scaricare la nuova per poi installarla. Ci pensa firefox quando lo avvii a controllare; se ci fosse una nuova versione la installa senza scaricare tutto e solitamente sono meno di 500KB)… Queste sono quelle che mi vengono in mente adesso…
  • Mi sembra di aver tutto chiaro e voglio scaricarlo, almeno per provare. Però, potresti farmi vedere praticamente come si fa con un breve filmato?
  • Con i pochissimi mezzi a mia disposizione, ho realizzato due brevi filmati in formato flash, pertanto richiede di avere un lettore Flash installato sul computer. Sicuramente l’avrete già senza magari saperlo (o sapere cos’è…). Puoi trovare qui la versione per il 56k (680 KB) e qui la versione per ADSL (969 KB). La differenza di “peso” tra i due non è molta, ma di più non ho potuto fare. Purtroppo, già la qualità del filmato non è ottima (anzi ;-) …), ma rende comunque l’idea (dal mio punto di vista, almeno…). Comprimendoli di più sarebbero stati inguardabili. Se è possibile, vi consiglio la visione del secondo. Agg. 09/12/06: So che non servirà a nulla e che ho una voce pidocchiosa ;-), ma era uno sfizio che volevo togliermi quello di riuscire a registrare dell’audio e a metterlo in internet in streaming. Finora non ci ero mai riuscito perché non sapevo come fare. Finalmente ci sono riuscito e questo è il risultato. Siete avvertiti ;-)
  • Quanto “pesa” l’eseguibile di Firefox? Io ho una connessione a 56k, quanto potrei impiegarci a scaricarlo?
  • La versione per Windows (Firefox infatti è disponibile anche per Mac e Linux) occupa meno di 5 MB. Dovresti impiegarci più o meno una decina di minuti, forse meno. Oppure potresti chiedere ad un tuo amico con una linea veoce di scaricarla per te. Ti ricordo che quando avrai il file, potrai farne il numero di copie che vorrai e diffonderlo tra i tuoi amici liberamente e in modo assolutamente legale. Firefox, infatti, oltre ad essere gratuito è anche libero!

Ti prego di scrivermi eventuali commenti, anche negativi, da questa pagina, magari motivandone il motivo. Mi servirà per migliorarla in futuro, nei ritagli di tempo. Anche solo per dire: “Ho usato la tua guida. L’ho trovata utile / inutile.”

La parte dell’installazione e dell’utilizzo vero e proprio devo ancora realizzarla, essendo anche un po’ più lunga, ma non tarderà ad arrivare :-).

Ciao!


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.